Sps Ipc Drives Italia, a Parma la fiera dell’automazione

SPS Ipc Drives Italia Parma fiera dell'automazioneSps Italia è la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile. Nata nel 2011, la Fiera è l’appuntamento annuale per confrontarsi sui temi più sfidanti dell’industria di domani, riconosciuto come punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano.

Appuntamento a Parma dal 28 al 31 maggio

Manca poco all’apertura della nona edizione di Sps Italia. Dal 28 al 30 maggio le migliori tecnologie per la manifattura in ambito automazione avanzata, meccatronica, digitale e software e robotica saranno in mostra nel quartiere fieristico di Parma. La manifestazione è in crescita (+5%) con oltre 850 espositori. Nei padiglioni 3, 5 e 6 ci sarà tutto il meglio delle tecnologie per l’automazione e soluzioni software al servizio della digitalizzazione della fabbrica.

District 4.0

Nei padiglioni 4, 7 e 4.1 un percorso composto da quattro aree tematiche: Automazione Avanzata, Digital&Software, Robotica e Meccatronica, Competence Academy. Le soluzioni esposte, partendo da una case history reale, riusciranno a illustrare le potenzialità di una tecnologia e non di un singolo prodotto. Allo stesso tempo sapranno evidenziare quali sono le competenze e le skill necessarie alle aziende per implementare le applicazioni più innovative.

Robot & Co

Tra tutti i comparti legati a Industria 4.0, la robotica sembra essere quello che, negli anni, ha vissuto una crescita costante. Ha portato le macchine in moltissime fabbriche, dalle più grandi alle piccole officine artigiane.
Uno dei principali highlight della nona edizione di Sps Italia sarà il padiglione dimostrativo 4.1. Sarà infatti dedicato alla robotica, alla meccatronica, ma anche a tutta la progettazione legata alla fase manifatturiera in cui robot hanno sempre più peso. Qui i più significativi player del comparto che presenteranno demo funzionanti e soluzioni meccatroniche articolate, integrando componenti IT e OT.