Professione: SEO specialist

Il SEO specialist è un professionista che lavora per dare maggiore visibilità nei risultati naturali (non a pagamento) dei motori di ricerca.

Il compito di questo esperto del web risiede nella sua stessa job title, “specialista del SEO”, acronimo di Search Engine Optimization (“ottimizzazione per i motori di ricerca”), ovvero una serie di attività che aumentano la visibilità delle pagine di un sito nei risultati organici dei motori di ricerca.
In sostanza, dunque, il SEO specialist deve strutturare al meglio un sito, affinché venga correttamente letto e interpretato dagli algoritmi dei motori di ricerca, e compaia tra i primi risultati delle ricerche degli utenti, ricevendo più click.
Per farlo deve sapere leggere e interpretare le Search engine results pages (SERP), deve conoscere e saper utilizzare il codice HTML, e curare la struttura del sito e delle sue pagine.
Questo specialista deve, inoltre, studiare i siti competitor che appaiono in alto tra i risultati nei motori di ricerca ed effettuare il SEO Audit per verificare lo stato e il funzionamento di un sito, impostando i KPI (key performance indicator) necessari.
Il SEO specialist deve anche essere sempre aggiornato sui nuovi algoritmi utilizzati da Google e dagli altri motori di ricerca, fare link building e link earning, ricercare le keywords necessarie e sfruttarle per creare contenuti originali e di qualità in ottica SEO. Non da ultimo, deve monitorare i risultati ottenuti con Google Analytics e fare attività di reporting.
Per diventare SEO specialist occorre, quindi, conoscere il linguaggio HTML, saper usare Google e i vari SEO tools.
Attività che si possono approcciare anche grazie a siti informativi, corsi online di web marketing o alle stesse guide di Google Ads o Google Analytics. Una volta costruite le basi, occorre poi specializzarsi con corsi specifici.
Inoltre uno SEO specialist deve rendere un sito il più user-friendly possibile.