Il Comune di Milano e i sindacati creano un fondo per l’edilizia

A Milano il Comune incentiva le ristrutturazioni delle imprese, favorendo in questo modo la nascita di start-up e spin-off nelle zone con attività produttive esistenti.

fondo-per-l-ediliziaPer promuovere la creazione di un fondo per l’edilizia, del valore di 37 milioni di euro, il Comune di Milano ha siglato un protocollo di intesa con i sindacati.

Per le imprese che intendono ristrutturare l’azienda è previsto un bonus volumetrico del 20%, percentuale da applicare alla superficie lorda di pavimento, anche rivendibile come diritto volumetrico per altre destinazioni.

L’accordo prevede anche incentivi per l’insediamento di start-up e spin-off nel territorio, e per la nascita del fondo per l’edilizia socialeda utilizzare al fine di finanziare la costruzione di nuovi alloggi o ristrutturare abitazioni sfitte.

Sono inoltre previsti anche incentivi a sostegno delle zone con attività produttive esistenti in modo da favorire la nascita di nuove imprese