Bonus Ricerca: ecco cosa prevede un emendamento al Ddl Stabilità 2013

Credito d’imposta per investimenti in ricerca e sviluppo da attingere dal Fondo finanziato con i risparmi del Piano Giavazzi di riordino degli incentivi alle imprese: ecco quanto prevede l’emendamento al Ddl Stabilità 2013.

legge-stabilitaUn emendamento alla legge di Stabilità 2013 prevede l’istituzione di un Bonus Ricerca in forma d’imposta finalizzato a finanziare l’innovazione per mezzo dei risparmi del Fondo Giavazzi.

Brunetta e Baretta sono i firmatari dell’emendamento che prevede l’istituzione del Fondo con i risparmi della Spending Review.

Potranno usufruire del Bonus le imprese e PMI che investiranno in ricerca e sviluppo attraverso attività interne o collaborando con università e strutture pubbliche.

Rimangono da stabilire le modalità di erogazione del credito d’imposta e l’entità delle risorse: spetterò al Ministero dell’Economia il compito di individuare, entro 30 giorni dall’approvazione della Legge di Stabilità 2013, i risparmi che effettivamente potranno essere utilizzati a questo scopo