Dichiarazione IMU slittata al 30 novembre

Prorogata al 30 novembre la scadenza delle dichiarazioni sulle variazioni rilevanti.

imu-edificiIl Consiglio dei Ministri ha approvato la proroga proposta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, concedendo fino al 30 Novembre ai proprietari che dal primo gennaio 2012 hanno visto cambiare i requisiti dei propri immobili e che, per la corretta quantificazione dell’imposta municipale unica, devono inviare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

La dichiarazione IMU deve essere presentata entro 90 giorni dall’inizio del possesso dell’immobile o dal verificarsi delle variazioni rilevanti. In fase di prima applicazione dell’Imu, per il 2012 era stato però deciso di fissare la scadenza al 30 settembre.