Fatturazione elettronica: disponibile online dal 2014

A partire da giugno 2014 sarà obbligatorio inviare le fatture alla Pubblica Amministrazione tramite procedura elettronica.

fattura_elettronicaL’Agenzia delle Entrate gestirà il Sistema di Interscambio (Sdl) attraverso cui le aziende potranno inviare le fatture in formato Xml.

Sarà lo stesso Sistema di Interscambio a verificare che lefatture pervenute siano conformi alle normative, e, in seguito a diversi controlli, le invierà automaticamente alle amministrazioni pubbliche.

L’utente, per accedere al Sistema, deve essere in possesso della Carta Nazionale dei Servizi o delle credenziali Entratel/Fisconline, deve inoltre possedere una casella PEC e sottoscrivere l’accordo di servizio che determina gli estremi della trasmissione della fattura,

Il Sistema di Interscambio, una volta ricevuta la fattura, assegnerà un codice alla pratica e procederà con l’esecuzione delle diverse verifiche.

Nel caso in cui la fattura venisse rifiutata dal Sistema, l’utente riceverà una notifica di esito negativo dell’operazione e potrà provvedere alla correzione degli errori.

Se, al contrario, la fattura è corretta verrà inviata al destinatario: in caso di problemi in fase di recapito, il Sistema effettuerà ulteriori tentativi per 15 giorni. Dopo tale periodo verrà inviata una notifica al mittente.