Fare business in Estonia conviene?

Il paese del baltico è considerato il leader della rivoluzione digitale.

La sua straordinaria crescita è merito di due uomini: Mart Laar, primo ministro tra il 1992 e il 1994 e di nuovo tra il 1999 e il 2002, e Milton Friedman, l’economista autore del volume Free to Choose, che ha ispirato l’ambizioso piano di riforme attuato da Laar.

Un’economia liberale

L’Estonia è uno tra i paesi più digitalizzati e sviluppati al mondo e per questo sede di molte aziende innovative.

In Estonia qualsiasi pratica può essere sbrigata comodamente online da casa e il livello di efficienza del paese è sicuramente un vantaggio non da poco.

Basta seguire semplici e veloci step online per aprire un’attività economica in soli 30 minuti. Per coloro che non sono fisicamente presenti sul territorio estone basta richiedere la “residenza digitale” (https://e-resident.gov.ee/) per far nascere la propria attività da remoto in modo immediato, essendo un paese altamente digitalizzato.

La burocrazia è adatta ad ogni tipo di azienda e per quanto riguarda la tassazione, l’aliquota dell’imposta è pari allo 0% (se i profitti della società sono poi reinvestiti nella società o semplicemente non distribuiti ai soci), pari invece al 20% sui profitti distribuiti.

Il sistema fiscale risulta davvero semplice da rispettare e gli enti pubblici aiutano molto spingendo per lo sviluppo delle aziende. Tutto funziona in modo efficiente e ordinato.

Velocità ed efficienza rappresentano importanti fattori che portano molte aziende ad investire in Estonia (https://investinestonia.com), traendone molti benefici.

Il mercato digitale in Estonia

Il settore digitale è un settore molto avanzato e permette tranquillamente di essere gestito da qualsiasi luogo.

La capitale, Tallinn, rappresenta la Silicon Valley d’Europa, vantando la presenza di numerose startup e imprese IT, tutte aziende che entrano in questo paese e decidono di rimanere creando un importante distretto IT.

Proprio grazie a questo contesto così dinamico e innovativo le aziende sono incentivate a stare al passo con il cambiamento e proporre sempre soluzioni efficaci. Pur essendo un paese molto piccolo, presenta un’economia molto aperta, facendo dell’efficienza e del digitale una strategia vincente anche per le aziende presenti sul proprio territorio.

La possibilità di svolgere qualsiasi operazione velocemente online agevola sicuramente la gestione delle operazioni svolte ogni giorno dalle aziende permettendo di risparmiare tempo e denaro. Sul fronte dell’applicazione di soluzioni IT l’Estonia risulta tra i più avanzati consentendo anche alle aziende di crescere alla stessa velocità.

Lo sviluppo e la crescita del settore ICT ha reso l’Estonia uno tra i paesi più digitalizzati con il 99% dei servizi offerti online. Il distretto di aziende IT continuerà a crescere, beneficiando dell’innovazione e digitalizzazione che questo paese offre.