Come trovare il miglior software gestionale per la propria azienda

Un buon Enterprise Resource Planning deve rispondere a precisi requisiti per essere utile al business. Guida alla scelta del miglior software gestionale.

Scegliere il miglior software gestionale per la propria impresa è un’operazione fondamentale ed allo stesso tempo estremamente delicata. Questo tipo di programmi viene indicato con la sigla ERP, acronimo di Enterprise Resource Planning, vale a dire applicazioni che consentono di tenere sotto controllo praticamente ogni aspetto dell’azienda.

A prescindere dal tipo di attività, trovare il miglior software gestionale è importante per curare i seguenti comparti:

  • Magazzino e movimentazione merci
  • Amministrazione e contabilità
  • Acquisti e vendite
  • Marketing
  • Produzione
  • Rapporti con clienti, fornitori, agenti, committenti, filiali, ecc
  • Preventivi e ordini
  • Archiviazione documenti
  • Organizzazione delle risorse umane

Un ERP che si rispetti permette anche di mettere in connessione varie divisioni della stessa società, facendo lavorare in modo sinergico l’area produttiva con la distribuzione, il personale con il comparto supply chain. Ma come trovare il miglior software gestionale? La risposta non è semplice e non è univoca, anche perché non esiste una soluzione che vada bene per qualsiasi realtà aziendale. In linea generale ecco una guida per orientarsi verso il miglior software gestionale adatto alle proprie esigenze:

Aggiornamento e supporto tecnico. Un gestionale efficace non è mai obsoleto, e la company che lo produce deve fornire assistenza tempestiva e di qualità.

Puntare sulla flessibilità. Un buon ERP deve essere “modulare”, cioè non rigido, contemplare possibili cambiamenti e sviluppi della struttura. In tal senso è utile anche che il programma sia utilizzabile in più lingue e che consenta di lavorare con diverse valute, così da raccordarsi alle contabilità di diversi Paesi.

Occhio alla compatibilità. Il miglior software gestionale che si possa usare è quello che si integra perfettamente con tutti gli applicativi e sistemi operativi in uso, oltre che con possibili device fissi e mobili (pc, Smartphone, Tablet).

Automazione vuol dire efficienza. Quando si cerca il miglior software gestionale bisogna tenere in considerazione l’espetto della conduzione continua dei flussi di lavoro. Con la pianificazione programmata del WorkFlow si può essere praticamente operativi H24, risparmiando tempo e denaro.