Cercare lavoro: come farsi trovare dagli head hunter

Sono moltissime le risorse che attualmente sono incerca di un’occupazione e che per farlo si affidano al mondo del web nel tentativo di entrare in contatto con gli head hunter e riuscire ad ottenere un colloquio.

cercare_lavoroInviare il proprio curriculum vitae in risposta ad un annuncio lavorativo adeguato al proprio profilo è il modo migliore per contattare un head hunter, anche se solitamente tali annunci si riferiscono a posizioni lavorative di medio livello.

Difficilmente invece verrà presa in considerazione una candidatura spontanea: il CV verrà inserito nel data base aziendale.

Avere contatti con un head hunter è molto importante, sia che siano diretti sia che siano indiretti, e questi rapporti andrebbero coltivati nel tempo per poter sfruttare opportunità future.

Per una risorsa in cerca di occupazione è opportuno individuare la società di head hunter più appropriata per il proprio settore: queste infatti operano su settori di riferimento precisi.

Le società di executive search tendono a privilegiare le aziende clienti piuttosto che i candidati, ed è quindi inutile avanzare ripetuti tentativi e rischiare di non impressionare positivamente.

In ultimo, nel caso in cui si ottenesse un incontro conoscitivo, è sempre conveniente presentarsi, anche per proposte lontane dalla propria professionalità, e creare le basi per opportunità future.